Arrivederci alla prossima stagione.


Il comitato ringrazia tutti gli atleti per la buona riuscita di tutte le competizioni (campionato-scudetti) tenutesi durante tutto l'anno sperando di diventare sempre di più. Speranzosi che il biliardo bergamasco possa ogni anno arrivare sempre più in alto. Sicuramente un anno pieno di soddisfazioni grazie ad atleti che si sono ben distinti in alcune gare di prestigio portando a casa la vittoria finale.


Il comitato.

Descrizione immagine

Nelle foto i due campioni provinciali, a sinistra il campione di 1^categoria Milazzo Antonino,a destra il campione provinciale di 2^categoria Andrea Varano, i due atleti fanno parte del csb Biliardo Dalmine team Fillja.

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

 Varano il campione provinciale 2017/18 2^ cat.      Baroni v.ce campione provinciale    2^cat.                              Caico del Biliardo Dalmine

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

Parietti campione provinciale 2017/18 3^ cat.                Vanni del Biliardo Dalmine                                   

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

Milazzo campione provinciale 1^ categoria                Ghilardi Biliardo Zogno          

Descrizione immagine

Pezzotta v.ce campione provinciale 1^cat.

Descrizione immagine

Ed ecco il campione dei campioni Mauro Ghilardi del c.s.b. Camanghè di Zogno, che per il secondo anno consecutivo vince lo scudetto provinciale, Mauro è uno di quei campioni con la c maiuscola non solo del gioco ma anche come serietà simpatia e capierbietà, un giocatore che non molla mai fino alla fine della partita che stia vincendo o perdendo, questa  caratteristica appartiene solo ai veri campioni, peraltro oltre a parecchie batterie vinte nelle varie gare Mauro si è aggiudicato anche due gare vincendole da vero campione. Mauro e sicuramente uno di quei giocatori che puntano sempre in alto è noi gli auguriamo il passaggio al più presto in una categoria di prestigio che sicuramente gli si addice quella di Master.

Descrizione immagine

Sopra i finalisti dello scudetto provinciale di seconda categoria con il direttore di gara Francesco Gurioni.


Descrizione immagine

I

Sopra i finalisti dello scudetto provinciale di terza categoria con il direttore di gara Francesco Gurioni.

Descrizione immagine

Sopra i finalisti dello scudetto di terza categoria Bolis-Colleoni mai più azzeccato il nostro pronostico di questa finale,  i due giocatori  appartengono allo stesso c.s.b. il  biliardo Dalmine, complimenti a tutti e due.

Descrizione immagine

Sopra i due finalisti dello scudetto provinciale di seconda categoria Traini-Semperboni, due dei giocatori di seconda più forti della provincia, se mi avessero chiesto un pronostico non avrei avuto nessun dubbio a fare i loro nomi sono due giocatori che conosco molto bene e che durante l'anno si sono distinti non solo nelle qualificazioni dello scudetto ma anche durante tutto l'anno in campionato. 

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

Ed ecco il nuovo campione provinciale di terza categoria Bolis, che dire di questo atleta  non è sicuramente una novità la sua vittoria in questa categoria. Ricordiamoci  che questo atleta nel corso dell'anno si è ben distinto avendo vinto con il suo c.s.b. biliardo Dalmine il campionato regionale a squadre, è stato vice campione italiano a squadre, e vice campione provinciale a squadre. Credo di aver detto tutto di questo atleta, lo attendiamo l'anno prossimo nella nuova veste di campione provinciale, naturalmente  sfoggiando lo scudetto nuovo di pacca, siamo certi che farà molto bene anche nella nuova categoria. 

Descrizione immagine

IEd ecco il campione di seconda categoria Traini del c.s.b. Camanghè di Zogno, Traini non è solo un campione di biliardo ma è campione anche di correttezza e simpatia, se mi avessero chiesto di pronosticare chi avesse vinto  questo scudetto avrei senza esitazione pronosticato  uno dei papabili alla vittoria finale proprio lui, non ho avuto modo di vedere la finale ma conoscendo la forza è la bravura dell'altro finalista Semperboni sono sicuro che  la vittoria per Traini non è stata sicuramente facile. Aspettiamo Traini nella sua nuova categoria, siamo sicuri che farà  sicuramente bene.

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine